80 / 100
Salute dentale e Alimentazione

L’alimentazione non è l’unica causa delle macchie sui denti

Notizie

Vino, caffè e tè sono da sempre considerate come sostanze che causano il cambio di colorazione dello smalto. Ma ci sono anche altri elementi, legati ad esempio al tipo di batteri presenti nella placca dentale.
Un fattore predisponente è ad esempio la superficie dentale più “porosa”: in casi del genere sussiste una maggiore possibilità del ristagno di pigmenti. Ma non c’è solo questo.

Anche il disordine del metabolismo del ferro incide sulle macchie dei denti in quanto aumenta la possibile presenza di colonie batteriche.

L’alimentazione può incidere sul colore sul colore dei nostri tempi?
Assolutamente si! Anche se, come spiegato nei precedenti post, si può essere predisposti geneticamente, una dieta equilibrata e ricca di Vitamina C ha sicuramente un effetto positivo per la salute dei nostri denti.

La miglior cosa da fare immediatamente quando si nota l’insorgere di accumuli di placca e piccole macchie sui denti è quella di prenotare subito una visita dal proprio dentista di fiducia.

Marcello Pulga - MioDottore.it